Lucidatrici per pavimenti, come funzionano

Avere un pavimento lindo e brillante ci fa fare bella figura con amici, parenti e familiari, ma anche stare meglio con noi stessi sentendoci appagati nel contemplare l’ordine e lo splendore di maioliche e piastrelle, piuttosto che pianelle di cotto o parquet lucidi e igienizzati come mai prima. Ora che l’abbiamo conosciuta meglio, cerchiamo di capire come funziona una lucidatrice per pavimenti. Semplice, anzi semplicissimo, come potete avere conferma dalla consultazione del sito specializzato www.lucidatricemigliore.it. Si tratta solo di accendere e spingere a mano nella direzione voluta questo utilissimo elettrodomestico, che funziona appunto a spinta. Nella parte inferiore, l’apparecchio è formato da un carrello dotato di ruote che permettono il movimento e la rotazione della lucidatrice, oltre alla presenza di un meccanismo di aspirazione dove sono alloggiate le spazzole, a loro volta fissate a una sorta di dischi rotanti.

Sopra, invece, è posizionato il serbatoio ‘raccoglipolvere’ e il manico da impugnare per guidare la macchina. Scopo dichiarato della lucidatrice è pulire e lucidare i pavimenti liberandoli da sporco, scorie, polvere e piccoli residui. Più e meglio della scopa elettrica, la lucidatrice si avvale di una potenza superiore. Inoltre, grazie alla presenza di spazzole robuste ed efficaci, è in grado di sgrassare e scrostare le superfici dove è presente anche la sporcizia incrostata da tempo, dura ad essere sconfitta, cosa che le normali scope elettriche nemmeno si sognano. Questa efficacia, che va riconosciuta un po’ a tutte le lucidatrici per pavimenti, è da ricercare nel wattaggio e potenza superiori del motore che, se c’è bisogno, interviene a riportare ordine e pulizia anche in pavimenti abbandonati o lasciati in preda allo sporco per lungo tempo, per quanto oggi si affaccino sul mercato dei rivali agguerriti, tipo la scopa a vapore, altrettanto efficace se non più della lucidatrice a disinfettare pavimenti su cui si annida lo sporco più ostinato.

In ogni caso, la lucidatrice per pavimenti è un ottimo sistema per pulire e lucidare ogni superficie, rappresentando un’ottima alternativa alla scopa a vapore soprattutto sul terreno dei prezzi. La scopa a vapore, infatti, pur essendo più efficace nell’igienizzazione e disinfezione delle superfici è molto più costosa, per cui la lucidatrice può essere usata anche in sua vece con buoni risultati a prezzi inferiori.