L’Adolescenza è una fase del ciclo di vita dell’individuo che si interpone tra l’infanzia e la vita adulta. Età compresa tra gli 11 e i 18 anni.
Questa fase tende pian piano ad allungarsi oltrepassando i 18 anni, a causa della carenza lavorativa e dell’immaturità psicologica e della dipendenza dalla famiglia.
In questo periodo, l’adolescente vive una transizione globale a livello fisico, pulsionale, emotivo e psicologico.
Negli adolescenti prevale il sentimento di tristezza e inadeguatezza al proprio corpo e agli altri.
L’adolescente inizia ad allontanarsi/distaccarsi dai genitori (fase di separazione/individuazione) e a formare lentamente una propria personalità.
Da una parte dipende dai genitori e li cerca, dall’altra tende ad allontanarli perché troppo presenti e invadenti. L’adolescente si allontana dalla famiglia ed inizia a coltivare nuove amicizie per uno scambio di tenerezza e affetto, a coltivare ideali e condividere idee. Inizia ad assumere comportamenti che lo diversificano dagli adulti (genitori).
Per tutti questi motivi, vista l’età delicata, la Cooperativa I.A.I. di Cremona ha pensato di creare un servizio di informazione e orientamento a carattere psicologico dedicato a questa fascia d’età.
Alcune delle problematiche affrontabili sono
la dispersione scolastica
le forme di bullismo
la comunicazione tra gli adolescenti, tra adolescenti e adulti
la gestione delle dinamiche nei gruppi
il rapporto tra mondo maschile e mondo femminile

L’obiettivo che ci si pone è di
  • ascoltare gli adolescenti ed entrare in empatia con loro
  • ascoltare le loro richieste
  • chiarire le problematiche emerse durante i colloqui
  • supportarli nella loro scelta e nei comportamenti da assumere
  • aiutarli al problem solving.
Lo sportello è gratuito e accoglierà tutte le richieste dei giovani, grazie alla disponibilità degli Psicologi collaboratori della I.A.I. ONLUS nonché gli allievi della Scuola di formazione in Psicoterapia. I colloqui individuali con alunni e/o insegnanti e/o genitori si svolgeranno durante le ore extra-scolastiche previo appuntamento da parte dell’adolescente interessato o di una sua figura di riferimento presso gli studi della Cooperativa.
Il contenuto dei colloqui è tutelato dal segreto professionale. I colloqui psicologici di supporto o educativi non sono da confondere con gli interventi psicoterapeutici, quindi i tempi saranno adeguati alle problematiche.
Nel caso in cui lo psicologo ritenga che la situazione da affrontare non rientri nel progetto valuterà l’invio ai vari Enti Pubblici e Privati competenti (ASL, Comune, Cooperative ecc.).
Il servizio è attivo il mercoledì dalle 17,30 alle 18,30, gli appuntamenti sono da richiedere telefonando allo 0372 569283. Gli studi della cooperativa si trovano in Via Dante n° 209.